Bike Marecchia

Bike Marecchia consiste nella progettazione partecipata di una ciclovia integrata lungo la valle del fiume Marecchia.

Il fiume Marecchia, “spina” naturale identitaria dello stupendo territorio regionale che unisce Rimini alla Toscana e alle Marche, diventa l’occasione per perseguire una nuova coesione sociale e culturale tra territori che solo recentemente si sono trovati a condividere un percorso comune, a seguito dell’annessione (2009) di sette comuni, già marchigiani, e la costituzione (2014) di un’unica Unione di vallata a dieci Comuni. Come “spin-off” di due percorsi partecipati già in corso, il Piano Strategico della Valmarecchia e il Contratto di Fiume Marecchia, il progetto partecipativo “BIKE MARECCHIA!” intende sperimentare una progettualità condivisa sul tema della mobilità dolce – pedonale e ciclabile – connessa al fiume, e alla sua migliore manutenzione e fruizione, anche in funzione di un consistente sviluppo del turismo sostenibile in questa importante e strategica area interna.

Il progetto nello specifico consiste in: una “ciclovia” che unisca i 12 Comuni compresi tra Badia Tedalda (AR), nel cui territorio si trovano le sorgenti del Marecchia, e Rimini, dove il fiume sfocia a mare; un raccordo dei tratti esistenti e sviluppo del percorso; nella connessione con le reti interregionali e, in particolare, con la Toscana e la fascia costiera adriatica e nella connessione tra percorso ciclabile sorgenti del Marecchia e sorgenti del Tevere/Monte Fumaiolo.

 

Sito www.fiumemarecchia.it/bike-marecchia/